Close

Questo sito utlizza cookie. Puo' leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

+39 055 2321242 - +39 338 9905888
info@lecasedigaia.it
 
01-05-2013

Il Giardino dell'Iris di Firenze

Alle pendici del Piazzale Michelangelo il Giardino che celebra il fiore simbolo di Firenze : il Giardino dell’Iris

 
Nato nel 1954 con lo scopo di dare ospitalità ad un Concorso Internazionale annuale per le migliori varietà di Iris, il 'Premio Firenze, col sostegno del Comune ottenne come sede permanente il terreno posto sul lato est del Piazzale Michelangelo, e da allora appartiene alla Società italiana dell'Iris, un'associazione per la promozione di questo fiore che dal 1251 è il simbolo di Firenze

Il Giardino, che misura circa due ettari e mezzo, si trova all'angolo tra il Piazzale Michelangelo e il Viale dei Colli.
E' simile ad un oliveto collinare, ma con prati e aiuole di iris e un laghetto per la coltivazione delle varietà acquatiche, e suddiviso da vialetti selciati in pietra serena, piazzole, scalette e scalinate perimetrali in zone che ospitano svariate specie di Iris e piante ornamentali, e gli fa da degna coreografia il meraviglioso panorama su Firenze.
Vi vengono coltivate centinaia di varietà di iris, che aumentano di anno in anno, selezionate a partire dalla specie capostipite, e si possono ammirare in piena fioritura più di 1500 varietà di iris provenienti da ogni parte del mondo

Il concorso internazionale di coltivazione di iris, che si svolge ogni anno, ha come scopo quello di ottenere un iris coltivabile di color rosso scarlatto come nello stemma di Firenze. Questo fiore cresce infatti in natura nei colori viola e bianco, mentre più raramente si ottengono altri colori.

Nonostante gli sforzi non si è ancora riusciti ad ottenere la tonalità desiderata. Ogni anno vengono mostrati i nuovi esemplari e vengono premiate alcune caratteristiche come la robustezza, la bellezza e naturalmente il colore.

Nel giardino oltre alle piante in gara dell'anno in corso, sono conservati anche tutti gli esemplari premiati negli anni passati, fin dalla prima premiazione del 1957.

Specialisti, botanici, ibridatori, orticoltori provenienti da diverse nazioni estere visitano e operano nel Giardino per l'interesse scientifico che esso riveste: tra l'altro vi sono conservate 15 tra varietà e specie considerate a rischio di estinzione, ed è stato selezionato per il concorso di Parco più bello d'Italia. È aperto al pubblico solo nel mese di maggio.


 
Giardino dell'Iris 
Firenze, Piazzale Michelangelo - Balcone Est
Giorni di apertura: 25 Aprile - 20 Maggio 2013 tutti i giorni (anche festivi)
Orario: 10.00 - 12.30 / 15.00 - 19.00
Ingresso gratuito
Parzialmente accessibile ai portatori di handicap (ingresso lato Flò Lunge Bar)

Credits: Società Italiana dell'Iris 

Seguici su Facebook! Puoi commentare questo post sulla nostra fanpage su FaceBook!